Papà e mamma un gioco di squadra: a letto!

papa_mamma_gioco_di_squadra

Ci sono quelle sere in cui fai tutto come sempre, ogni azione ogni gesto è fatto per creare l’ambiente giusto per farlo rilassare.
Ogni cosa sembra come dovrebbe, mamma gli mette il pigiama, papà gioca con lui, gli prepara il latte prima di andare a letto, il libro con le favole da sfogliare nelle mani della mamma.

Tutto è come dovrebbe, tutto a parte Lui!

Lui stasera è allegro, bello carico e sorridente, invece di un biberon di latte, sembra aver preso un thermos di caffè.
Sono le 23 e già io e Nicla abbiamo provato 1 volta a testa a metterlo a letto.
Ma non se ne parla, ride è contento vuole scendere per sgambettare per casa.

Stamattina sveglia alle 6:30 con Lui che aveva ben pensato di richiamare la nostra attenzione, alle 6:45 Lui dormiva accoccolato con la mamma io in un angolo ormai sveglio.
Ora sono le 23:30 e mi si chiudono gli occhi, ma zitti forse al terzo tentativo Nicla ci sta riuscendo.
Quando uno cede per stanchezza o nervosismo ci si dà il cambio, è un continuo gioco di squadra.
Se Lui si accorge del minimo cedimento siamo fregati.

Ssshhh c’è silenzio, incrociate le dita per me, ssshhh forse forse, io ci provo ad andare a dormire.
Notte!

2 comments

  1. Mari   •  

    La cosa meno incoraggiante è quando senti altri genitori che dicono che il loro figlioletto dorme tranquillo otto o nove ore per notte… e tu, dopo notti insonni ti chiedi: dove avró sbagliato? Mah…

    • Alessandro Giammaria   •     Autore

      Beh io credo che ogni bambino abbia una sua storia, e un suo percorso.
      Noi siamo stati fortunati che nel primo periodo non ha avuto coliche e quindi dirmiva tranquillo, ora a 17 mesi una volta a notte si sveglia anche solo per avere qualche coccola.
      Quindi forza e coraggio siamo tutti nella stessa barca nel mare in tempesta ;)
      Ale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>